Canapa e calce: come utilizzarli per isolare la propria casa

 26 Apr 2016   Ambiente e natura

calce canapa

Per secoli le civiltĂ  si sono servite della calce e della canapa per costruire abitazioni, monumenti, opere civili: edifici che hanno resistito secoli, case che hanno protetto generazioni e generazioni.

Le qualitĂ  naturali di questi due elementi sono state recentemente riscoperte e valorizzate,  anche grazie agli studi del centro ricerche dell’ENEA:

  1. Alto isolamento termico: sono materiali che isolano bene sia dal freddo che dall’afa estiva
  2. Alta traspirabilitĂ : sono materiali capaci di assorbire grandi quantitĂ  di umiditĂ  in poco tempo e di rilasciarla gradualmente
  3. Elevato confort abitativo: riduzione del rumore, eliminazione di composti volatili nocivi, eliminazione di muffe e batteri
  4. Rispetto dell’ambiente: la canapa assorbe CO2 dall’atmosfera durante tutta la sua crescita, la calce è prodotta a basso impatto con materie prime naturali, in fornaci tradizionali
  5. Durata e affidabilità: è stato inventato il biocomposto CalceCanapa®, che utilizza una fibra vegetale completamente geomineralizzata, quindi del tutto immarcescibile, inattaccabile e naturalmente ignifuga, senza l’aggiunta di alcun additivo tossico

Usare la Canapa per il cappotto interno

Per isolare dall’interno gli ambienti non è consigliabile usare isolanti artificiali come la lana di roccia, ma usare invece materiali naturali che non emettono sostanze nocive, e che non creino problemi di condense e muffe interstiziali.Ecco perchĂ© la CalceCanapa®, disponibile sia in mattoni precompressi sia sfusa (da pressare in casseforme in legno a perdere) è un ottima soluzione per avere un cappotto interno in fibra di canapa.

Il capotto interno va poi rifinito con l’intonaco e la tinta, sempre a base di calce, in modo che tutta la stratigrafia sia a base di prodotti naturali, che lavorano in sinergia tra di loro, accumulando l’umiditĂ  in eccesso e rilasciandola quando serve, isolando dal freddo d’inverno e aumentando lo sfasamento termico e il comfort estivo.

Ti interessa? Parlane con un esperto!

Il Geom. Tedesco, esperto in materia, è a disposizione per qualunque chiarimento e consiglio, telefonando al 366 2485824 oppure mandando una email a geotedesco @ katamail.com.

Foto credits: www.bancadellacalce.it

bio cappotto interno canapa
calcecanapa intercapedine

ARTICOLI CORRELATI